News

EVENTI - In scadenza le iscrizioni per il Dig.Eat di ANORC

 - 07.03.2013 12:00

Mancano davvero pochi giorni ormai all'annuale appuntamento con il DIG.Eat (Roma, 13 marzo, Centro Congressi Frentani, zona Termini-Università – info: http://www.digeat.it) la manifestazione di ANORC dedicata alla digitalizzazione che quest'anno si presenta in una veste del tutto nuova: al centro della scena c'è l'Agenda Digitale, alla quale sono inevitabilmente legati i destini del nostro sviluppo, ma il DIG.Eat non sarà una delle tante manifestazioni dedicate all'Agenda di questi tempi.

Il DIG.Eat quest'anno è un evento davvero innovativo, strutturato per contenere al suo interno molteplici appuntamenti, personalità, discussioni, in particolare riguardanti il settore sanitario, momenti formativi ed artistici, che soddisfino la curiosità e le necessità di chiunque stia vivendo in prima persona il grande cambiamento della digitalizzazione, attraverso i quali meglio comprendere dove ci porterà questo processo e quali sono le strade da percorrere. La manifestazione ha già ottenuto il patrocinio di organizzazioni ed enti prestigiosi quali il Ministero della Salute, il Ministero dello Sviluppo Economico, l'Agenzia per l'Italia Digitale, la Società Italiana di Telemedicina e sanità elettronica, la Document & Content Management Academy di SDA Bocconi, la School of Management del Politecnico di Milano, Confindustria digitale, Compagnia delle Opere, solo per citarne alcuni.

Ad animare la discussione interverranno relatori di grande spicco: Maria Pia Giovannini (Dirigente Agenzia per l'Italia Digitale), Ginevra Bruzzone (Vice Direttore Assonime), Pietro Guindani (Presidente Vodafone), Enrico De Giovanni (Avvocatura dello Stato), Rossana Ugenti (Direttore Sistemi Informativi Ministero della Salute), Marco Ludovico (giornalista del Sole 24 Ore), Prof. Francesco Pizzetti (Alleanza per Internet), Anna Pia Sassano (Agenzia Entrate), Rossana Ugenti (Ministero Salute), Lucilla Garofalo (Archivio Centrale dello Stato-ANAI) e molti altri autorevoli esperti che animeranno il dibattito nelle quattro tavole rotonde e due plenarie in cui è articolata la manifestazione, dedicate ai settori sanitario, fiscale, PA, assicurazioni e banche, privacy.

Inoltre, durante il Dig.Eat saranno fondati gli Stati Generali della Memoria Digitale. Lo scopo è quello di istituire un organismo duttile e trasversale, che coinvolga le principali associazioni e organizzazioni nazionali che si occupano di digitalizzazione documentale e sicurezza informatica, una sorta di presidio permanente che promuova il rispetto di alcuni principi fondamentali nel passaggio dal cartaceo al digitale, grazie ai quali si garantisca la reale tutela della nostra memoria e dei nostri dati, altrimenti sottoposti a considerevoli rischi. Tali principi sono contenuti nel Manifesto della Memoria digitale che verrà sottoscritto durante la plenaria d’apertura del DIG.Eat dai rappresentati delle associazioni aderenti. Maggiori info alla pagina: https://www.digeat.it/news/il-13-marzo-durante-il-digeat-di-anorc-la-fondazione-degli-stati-generali-della-memoria.

Questi sono gli ultimi giorni per iscriversi on line alla manifestazione sul sito www.digeat.it, nel quale è possibile reperire tutte le informazioni relative all'evento, compreso il programma aggiornato.

Per avere ulteriori informazioni:

Tel. 0832/256065; Mobile: 327/7027035

digeat@anorc.itcomunicazione@anorc.itsegreteria@anorc.it