News

EVENTI – Quale sanità in quale welfare?

 - 28.05.2013 16:04

L' Associazione Flamilia

con medaglia di rappresentanza del Presidente della Repubblica, Patrocinio del Ministero della difesa, della Regione Lazio, del Consiglio regionale del Lazio, dell'Aiop, dell'Ordine dei medici-chirurghi odontoiatri di Roma,

in collaborazione con l'Auditorium di via della conciliazione, presenta il Convegno

Proposte per un nuovo piano sanitario

Quale sanità in quale welfare? Analisi, proposte e suggestioni per l'elaborazione di politiche sanitarie efficaci e sostenibili

Venerdi 7 Giugno ore 16-19.30 - Auditorium via della Conciliazione - Roma

Moderatori

Francesco Guarnieri, Massimo Fiorella, Gaia Garofalo

Comitato Organizzativo

Francesco Guarnieri (Associazione Flamilia, AIOP Lazio), Massimo Fiorella (AIOP Lazio), Gaia Garofalo (AIOP Lazio), Claudio Massimini (Presidente Associazione Flamilia), Valerio Toniolo (Direttore Auditorium via della Conciliazione)

PREMESSA

Il nostro sistema sanitario sta cambiando. Cambiano i fabbisogni della popolazione.

Aumenta l'età media e quindi anche la necessità di gestire un maggior numero di malattie croniche. C’è una maggior evidenza di non essere in grado di gestire adeguatamente l’anziano nelle sue problematiche socio-sanitarie perché sul territorio c’è carenza di Strutture in grado di garantire piena e completa assistenza.

L'ottimizzazione delle risorse economiche sta modificando le aspettative contenute nell'articolo 32 della costituzione italiana con un passaggio di stato tra salute e sanità. La recente crisi economica ha fatto aumentare la soglia di accesso ai cosiddetti livelli essenziali d'assistenza favorendo il "privato sociale" un passaggio inesorabile dal fabbisogno reale di salute al risparmio sanitario gestito. Questa mutazione di sistema deve necessariamente portare a delle modifiche della normativa vigente. Sorge quindi la necessità di formulare nuove proposte che incrementino la possibilità di sviluppo del mercato del lavoro, oggi sempre piu' depresso, seppure verso una maggiore necessità di ottimizzazione economica. E' proprio il mercato del lavoro che va incrementato per favorire la popolazione giovanile che deve fare da supporto a quella che invecchia. Bisognerebbe creare maggiori reti capillari a livello dei medici di base e a livello di organizzazione delle infrastrutture al fine di ridurre l'intasamento dei pronti soccorso e i ricoveri inappropriati. A tal proposito ci sembra doveroso ribadire il concetto di necessità di ottimizzazione delle risorse sanitarie sul territorio usufruendo anche della disponibilità di Strutture private accreditate per l’accoglienza di pazienti dal triage dei Pronti soccorso dei DEA di II livello (pazienti classificati con codici bianchi e verdi).

E' necessario migliorare la politica di distribuzione dei farmaci, i costi d'acquisto delle materie prime e favorire le iniziative di volontariato e di carità per sviluppare una rete assistenziale domiciliare in linea con i cambiamenti sociali. Non bisogna arrestare la crescita della ricerca e della didattica: dirimente sottolineare come sia necessario oggi più che mai, data la presenza di una società multietnica, sviluppare un fattivo rapporto di collaborazione scientifica e culturale rivolta alla crescita ed all’integrazione. Di questo vorremmo parlarne con voi, con rappresentanze politiche, economiche, religiose, militari e mediche di varia provenienza e astrazione: medici di medicina generale, ospedalità pubblica e ospedalità privata, sindacati, farmacie e tutti voi cittadini.

Interverranno

Nicola Zingaretti - Presidente Regione lazio - Politica sanitaria

Beatrice Lorenzin - Ministro della Salute - (in attesa conferma)

Augusto Battaglia - ex assessore alla Sanità del Lazio – Relazione sull'invecchiamento popolazione e nuovi fabbisogni

Aldo Morrone - Direttore Generale del San Camillo - Ospelalità Pubblica tra Salute e Sanità

Fabrizio Santori - Membro Commissione Politiche Sociali e Salute Relazione sulle proposte politiche

Riccardo Agostini - Membro Commissione Politiche Sociali e Salute Relazione sulle proposte politiche

Marco Marsilio - Commissione bilancio alla Camera - Come potenziare il territorio per una sanità più vicina ai cittadini

Francesco Guarnieri - Gruppo Guarnieri - Case di cura per Acuti – Livelli essenziali di assistenza

Gaia Garofalo - Gruppo Garofalo e Gruppo Italcliniche - Case di cura per Acuti e Lungodegenti – Sistemi Sanitari Nazionali a confronto

Massimo Fiorella - Nomentana Hospital - Casa di cura per post-acuti e assistenza territoriale - Problematiche legate all'assistenza

Pierluigi Verbo - partner KPMG - Spending Review e piano di rientro

Fabio Fagiolari - Medico Legale della Presidenza della Repubblica – Medicina difensiva e concetto di Diritto alle Cure

Antonio Capparelli - Direttore Avvocatura Policlinico Umberto I – esperienza dell'autoassicurazione nel Policlinico Umberto I di Roma

Rodolfo Vigliano - Contrammiraglio Capo dell'Ufficio dell'Ispettore di Sanità della Marina Militare - Sanità pubblica e Sanità militare, possibili sinergie.

Alessandro Ridolfi - Direttore Generale Federlazio Sanità

Jessica Faroni, Presidente AIOP Lazio

Lorenzo Miraglia, Presidente AIOP Giovani Lazio

Collaborano

Claudio Massimini - Presidente Associazione Flamilia

Valerio Toniolo - Direttore Auditorium via della Conciliazione

Desiderata Berloco - Presidente Nomentana Hospital

Antonio Fortini - Direttore sanitario Nomentana Hospital

Carla Nanni – Presidente Gruppo Italcliniche

Gianni Costa – Casa di cura Casa del Sole

Federico Dito - Medico di medicina generale specialista medico legale

Emilio Croce - Presidente Ordine dei Farmacisti della provincia di Roma

Piero Uroda - Farmacista - Unione Cattolica Farmacisti Italiani

Franco Caprino - Presidente Federfarma

Giorgio Flavio Pintus - Condirettore e Giornalista - Ordine dei Farmacisti

Valeria Parisi - Bocconi Alumni Association Chapter Leader Area Roma

Edoardo Policano – Presidente Bocconi Alumni Association Gruppo BOSS

Valter Pierucci - Tipografia Eurocopie

Patrizia Danieli - Segretaria Regionale ANED

Alberto De Negri - Partner KPMG

Niccolò Ferragamo - Amministratore delegato Kiwi Srl

Daniele Maggiore - Presidente AIBC Associazione Bioetica in Chirurgia

Pierfilippo Crucitti - Chirurgo Toracico Campus Biomedico

Andrea Levi della Vida - ex Primario del Pronto Soccorso del S. Camillo

Antonio Blasio - ex Primario Cardiologo Ospedale Israelitico

Fabio Ciciliano - Protezione Civile Lazio

Giovanni Cuomo - Direttore Generale di Sanità Polizia di Stato

Scarica: Invito