Sedi Regionali e Provinciali

AIOP LAZIO – Respinta la richiesta di sospensiva da parte del TAR Lazio

 - 23.01.2013 12:50




Lo scorso 17 gennaio, il Tar Lazio ha respinto la richiesta di sospensiva avanzata da Aiop Lazio e da numerose Case di cura contro la determinazione del Commissario Bondi di abbattimento del 7% del budget 2012 dell’ospedalità privata.

Abbiamo chiesto un commento al dr. Mauro Casanatta, Direttore regionale Aiop Lazio.

Aiop Lazio ha deciso di presentare questo ricorso al Tar Lazio contro un provvedimento totalmente iniquo da parte dell’Amministrazione regionale.

Abbiamo anche pensato di forzare tale azione pur sapendo che il Tar, su un problema di tipo finanziario, molto difficilmente avrebbe dato la sospensiva, ma per noi era importante trasmettere un segnale sia all’autorità politica che a quella amministrativa.

L’aspetto negativo è certamente quello che non è stata data la sospensiva; l’aspetto positivo è che già in questa ordinanza del Tar si pongono le basi per un risultato positivo nel merito. Ciò perché vengono evidenziati due punti fondamentali: anzitutto quello finanziario, cioè la drammatica situazione in cui si trovano le case di cura di fronte all’abbattimento del 7%; ma soprattutto l’anticostituzionalità del provvedimento in cui è proprio evidenziato nell’ordinanza che si tratta di un argomento serio da affrontare nel merito.

Scarica: Ordinanza TAR Lazio 17/1/2013