Sedi Regionali e Provinciali

AIOP CAMPANIA – Intervento riabilitativo nei pazienti affetti da obesità severa e candidati ad intervento di chirurgia bariatrica

di Anna Uccello - 21.03.2013 15:09



I pazienti con obesità severa, che sono contemporaneamente affetti da multiple comorbidità di natura metabolica, motoria, cardiaca e respiratoria, possono giovarsi di un moderno approccio terapeutico che si avvale del ricorso alla chirurgia bariatrica.

Questo tipo di chirurgia prevede diverse tipologie di intervento che tendono - per estrema semplificazione - a ridurre l’assorbimento degli alimenti introdotti con la dieta, fino a determinare gradi molto significativi di dimagrimento.

Allo scopo di ridurre al minimo l’incidenza dei rischi connessi all’intervento chirurgico, nonché delle complicanze post-operatorie, è in atto un protocollo riabilitativo che coinvolge l’equipe medica e riabilitativa delle Case di Cura Pineta Grande di Castelvolturno (CE) e Clinic Center di Napoli.

I pazienti affetti da grave obesità, e candidati all’intervento chirurgico, vengono inizialmente ricoverati presso la Clinica Pineta Grande, e sottoposti ad accurata valutazione internistica e ad un preliminare trattamento di tutte le condizioni eventualmente associate all’obesità (cardiopatie, disturbi endocrini, etc.). Tale approccio preliminare, che determina già gradi significativi di dimagrimento, è seguito da un successivo ricovero presso il Clinic Center, dove un equipe medico-fisioterapica procede a realizzare un programma personalizzato di riabilitazione motoria e respiratoria che, associato ad un regime dietetico bilanciato, rafforza i risultati raggiunti nel primo ricovero e consente al paziente di giungere all’interventi chirurgico nelle condizioni di minor rischio.